header image
Canzone dei Soncinesi Stampa

 

... Così cantavano ancora nelle bettole della periferia di Milano i Soncinesi colà emigrati in cerca di miglior fortuna nel secondo dopoguerra: lontani dal luogo natìo mantenevano vive canzoni in vernacolo che in patria stavano cadendo decisamente in disuso. 

 

NOTER SUM DE' SUNSì

E' MA PIAS E'L Vì;

VOREM  MIA GNA' LA BRèNTA,

GNA 'L BUCAL,

PREFERISèM EL CAAL!

 

(Noi siamo di Soncino, e ci piace molto il vino; non vogliamo nè la brenta, nè il boccale, preferiamo il cavallo!)

 

(dal libro di Ermete Rossi: "gli uomini, le opere i giorni" Pag. 344)

Associazioni
logo_borghi_italia
citta_murate_castellate3
Immagine Del Giorno
s_mariasoncino.jpg
Iscrizione News

Newsletter