header image
Museo della Stampa - Casa degli Stampatori Ebrei Soncino Stampa
Museo della Stampa - Casa degli Stampatori Ebrei Soncino
Via Lanfranco, 6
26029 Soncino (Cr)
Tel. 0374 - 83 171

 STAMPATORICASA1

Foto Laura Zanenga

 

La tradizione ha sempre indicato in una tipica struttura a torre trecentesca la casa degli stampatori ebrei “Soncino” posta nel quartiere di Nord-Est del Borgo abitato un tempo dagli Ebrei dove sorgeva anche il cimitero ebraico e probabilmente la sinagoga.
La Pro Loco, nell’intento di valorizzare una vicenda storica che pone questa cittadina tra le poche in Italia e in Europa sede di stamperie del 1400, è riuscita a farne la sede di un piccolo Museo. L’inaugurazione ebbe luogo nel 1988, in occasione delle celebrazioni del V Centenario della stampa della Prima Bibbia Ebraica Completa ed in questi anni il numero di visitatori è andato continuamente aumentando raggiungendo nel 2002 le 30.000 presenze.


 La facciata, che si sviluppa in altezza con tre piani, presenta delle monofore ogivali ed ospita oggi il Museo della Casa degli Stampatori.

 caratteristampa(1)

Foto gentilmente concesse sig. Paolo Barichello

In questo spazio espositivo, "lavora" da oltre 20 anni un appassionato competente e accattivante personaggio, chiave di successo di qualsiasi visita per neofiti, scolari e studenti: con sapiente dosaggio di informazioni e manualità istruzione e coinvolgimento diretto, egli trasforma una visita "scolastica" in un'indimenticabile occasione di stamperia antica e i più fortunati se ne vanno sorridenti con una stampa fresca d'inchiostro tra le mani

 

Al piano terra si possono ammirare le attrezzature di una vecchia stamperia, nelle cassettiere sono riposti caratteri di diverso stile, in legno ed in piombo e le lettere dell’alfabeto ebraico.

Vi sono sistemate alcune macchine da stampa manuali del fine del secolo scorso e dell’inizio del 1900, ma si può ammirare anche la fedele ricostruzione di un torchio in legno del 1400 e un torchio a leva in ferro della ditta Dell’Orto di Milano datato 1853 con il quale viene stampata per ogni gruppo una copia della prima pagina della Bibbia. Viene illustrata la storia della stampa e degli stampatori ebrei e vengono poste in funzione anche altre macchine manuali da stampa della fine del secolo scorso e dell’inizio del 1900.
 

MACCHINASTAMPA
 Foto concessa da Simona Bocedi
Al primo piano, in tre ambienti elegantemente arredati, sono esposti gli originali o le copie dei libri stampati dal “Soncino” ed una importante raccolta delle pubblicazioni relative ai famosi stampatori. Le sale vengono spesso utilizzata anche come sede di mostre di grafica di alto livello nazionale ed internazionale.Nella saletta del secondo piano, il visitatore più attento potrà assistere alla proiezione di un interessante filmato che racconta la vicenda degli stampatori “Soncino” nel suo contesto storico ed ammirare la mostra didattica sulla storia della stampa. 

 MUSEO DELLA STAMPA
Orari Invernali (Novembre,Dicembre,Gennaio,Febbraio,Marzo)
Dal martedì al venerdì 10.00 alle ore 12.00.
Sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e dalle ore 15:00 alle ore 18:00 
Giorni di chiusura: lunedì

Orari Estivi (Aprile,Maggio,Giugno,Luglio,Agosto,Settembre,Ottobre)
Dal martedì al venerdì 10.00 alle ore 12.00.
Sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e dalle ore 15:00 alle ore 19:00 
Giorni di chiusura: lunedì 
Associazioni
logo_borghi_italia
citta_murate_castellate3

Newsletter